Review Lavori

Sollevamento sieroso del neuroepitelio

Uno studio retrospettivo dai risultati interessanti

Sarà capitato a molti di voi facendo un esame OCT in un paziente diabetico di constatare che sovente oltre all’edema intraretinico cistico, è presente anche un sollevamento (cupoliforme) del neuroepitelio. 
Ma quale valore bisogna dare al sollevamento sieroso del neuroepitelio? 
Può essere considerato un fattore prognostico negativo? E’ associato ad una acuità visiva più bassa? Come si comporta nel tempo? 
Tutti questi quesiti sono stati oggetto di uno studio che sarà pubblicato a breve sull’American Journal of Ophthalmology. 
Attenzione si tratta di uno studio retrospettivo per cui le conclusioni devono essere presi con cautela ma nonostante questo i risultati sembrano interessanti.

Buona lettura,
Massimo Nicolò