Autore: Occhio alla Retina

Diabete, occhio alla vista

Una visione sempre più confusa con la percezione di vedere oblique le linee verticali oppure un progressivo annebbiamento della vista: i sintomi della retinopatia diabetica sono diversi e troppo spesso non gestiti per tempo, con la conseguenza che il danno è frequentemente irreparabile. La patologia…

Eclissi solare e danni alla vista

Se i raggi luminosi non sono sufficientemente schermati, possono danneggiare in modo irreparabile la retina e la macula. L’eclissi? Spettacolare, ma meglio non guardarla. La mattina di Venerdì 20 Marzo 2015 ci sarà l’eclissi. Tutti i giornali ne parlano come un evento da non perdere,…

Degenerazione maculare

Epidemiologia, forme e sintomi della degenerazione maculare La degenerazione maculare legata all’età è la causa principale di grave ed irreversibile perdita della vista nel mondo Occidentale. Questa malattia è in gran parte causata da un processo di invecchiamento, sebbene alcuni pazienti possono avere anche una predisposizione genetica….

La Retinopatia Diabetica

Complicanza che interessa i piccoli vasi della retina e si può verificare nei soggetti affetti da diabete mellito. La retinopatia diabetica è un’importante complicanza, che interessa i piccoli vasi della retina e si può verificare, a lungo termine, nei soggetti affetti da diabete mellito con…

Edema Maculare Diabetico

L’edema maculare diabetico è la principale causa di grave ipovisione centrale secondaria a retinopatia diabetica e si osserva in entrambe le forme di diabete (tipo I e II). L’edema maculare diabetico viene solitamente classificato in due sottotipi: focale e diffuso. L’edema maculare focale consiste in…

Occlusione Venosa Retinica

La degenerazione maculare legata all’età è la causa principale di grave ed irreversibile perdita della vista nel mondo Occidentale. Questa malattia è in gran parte causata da un processo di invecchiamento, sebbene alcuni pazienti possono avere anche una predisposizione genetica.

Corioretinopatia Sierosa Centrale

Un disordine della retina che colpisce principalmente la macula.   Definizione La Corioretinopatia Sierosa Centrale (CSC) è una malattia caratterizzata da un distacco sieroso idiopatico del neuroepitelio al polo posteriore prodotto dal passaggio di fluido dalla coroide nello spazio sottoretinico attraverso un difetto dell’epitelio pigmentato….

La Terapia Fotodinamica

La terapia fotodinamica consiste nella somministrazione in una vena del braccio di un farmaco fotosensiblizzante (verteporfina). Dopo circa 10 minuti dalla infusione del farmaco le zone di retina malate vengono irradiate con un laser non termico che ha la funzione di attivare il farmaco che…

La Fotocoagulazione Laser

La fotocoagulazione laser consiste nel determinare la coagulazione del tessuto retinico per indurre la formazione di una cicatrice. Si tratta di un trattamento molto utilizzato soprattutto per la cura della retinopatia diabetica e delle patologie della periferia retinica come le rotture e i fori retinici….

Laser Micropulsato

Il laser micropulsato e sottosoglia sono laser di ultima generazione che favoriscono il riassorbimento dell’edema maculare diabetico senza utilizzare energie tali da determinare la coagulazione del tessuto retinico e quindi la formazioni di piccole cicatrici retiniche. Il trattamento è indolore, veloce e sicuro. Il laser…

Test di Amsler

Test di Amsler Per individuare il prima possibile la METAMORFOPSIA che è il sintomo più tipico e precoce della degenerazione maculare Cosa è il Test di Amsler?Si tratta di un test molto semplice che possiamo fare tranquillamente a casa in qualsiasi momento. Lo scopo del...

Il Foro Maculare

Si tratta di una patologia a seguito della quale si forma un foro a tutto spessore sul centro della retina (la macula). I fori maculari possono essere idiopatici, cioè senza una apparente causa; secondari a miopia elevata; oppure traumatici.

Retinoblastoma

I tumori che più frequentemente colpiscono l’occhio e in particolare nascono e crescono dentro l’occhio e per questo motivo vengono chiamati intraoculari, sono il retinoblastoma e il melanoma.

Un caso di Retinopatia di Valsalva

Donna di 26 anni si rivolge al pronto soccorso per recente calo del visus in OD a seguito di un episodio di emesi.
L’esame oftalmoscopico e OCT mostrano la presenza di una emorragia retroialoidea occupante la regione maculare (Figura 1 e 2).
Si tratta di un caso tipico di retinopatia di Valsalva, descritto per la prima volta da Duane nel 1972, durante la quale si verifica un improvviso aumento della pressione intratoracica.

L’effetto c’è ma non si vede. I risultati promettenti del Laser Micropulsato

Questa modalità di trattamento relativamente nuova in grado di non danneggiare il tessuto retinico sembra essere efficace dal punto di vista clinico. E’ necessario tuttavia chiarire e comprendere meglio il meccanismo di azione e trovare i parametri dosimetrici ottimali. Sperimentazioni cliniche randomizzate saranno necessarie per meglio comprendere come utilizzare questo tipo di terapia nella pratica clinica e per sviluppare linee guida.

© OCCHIO ALLA RETINA - UPVALUE SRL | C.F. P. IVA E ISCR. REG. IMPRESE MILANO N. 04587830961 - PRIVACY